Ed eccola, la Marmellata di Cipolle

Questa non ha niente di originale, se non che i tempi di cottura sono raddoppiati rispetto all’originale. Giusto o no, a me questa marmellata piace un po’ caramellata e l’operazione richiede il suo tempo.

La fonte vera e originale comunque, di questa come di molte altre ricette di questo periodo, è il Cavoletto. Ma si potrà poi citare un blog nel blog? o mi ritroverò citata in giudizio da un immenso e verdissimo cavoletto di Bruxelles?
vabbuò, in fondo è solo sana pubblicità, quindi procedo umilmente nella mia scopiazzatura…

Marmellata di cipolle


Fonte originale (che cito e ricito onde evitare disguidi): www.ilcavolettodibruxelles.it

“1 Kg di cipolle rosse di Tropea

300 gr di zucchero di canna

20 cl di vino bianco

50 gr di uvetta

mezzo cucchiaino di coriandolo macinato

pepe abbondante

Scaldare tre cucchiai di olio d’oliva e aggiungere le cipolle, sbucciate e affettate, l’uvetta e il coriandolo. Quando le cipolle si saranno amosciate, aggiungere lo zucchero, il vino, salare e pepare. “

Io ho tolto le erbe di provenza (che erano invece incluse negli ingredienti originali). E ho fatto cuocere quasi un paio d’ore, senza coperchio, aggiungendo acqua quando si asciuga troppo. 

Consiglio: comprare 2 Kg di cipolle, per arrivare a fare 5-6 vasetti ed evitare che si volatilizzino troppo in fretta..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...