Autunno, il tempo delle mele

Fettine rustiche alle mele e amaretti

Ecco una ricetta che trovo perfetta per questa stagione. Soprattutto perché, forse per via di questo autunno “casalingo”, quest’anno ho riscoperto i dolci a base di mele.
Dalla classica e intramontabile torta di mele della mamma (di cui vi proporrò la ricetta, prima o poi), ai fagottini alle mele e uvetta di una panetteria scovata per caso, alla versione burrosa della nonna (anche qui, dovrei pubblicare la ricetta che merita davvero).
Questa volta vi propongo invece questa versione, un po’ diversa dal solito perché arricchita dagli amaretti. Che tra l’altro io normalmente non amo ma in questo caso.. sono perfetti!

Inoltre, sapete l’origine di questa ricetta? Il retro della busta dello zucchero a velo 🙂
Che, diciamolo, nella mia personalissima scala di affidabilitá delle fonti di ricette, si trova parecchio in alto. Molto più in alto di parecchi libri di cucina, riviste e, ahimè, di molti siti web. E subito sotto il passaparola, le amiche, le mamme e le nonne (il top, in fatto di ricette).

Per cui, la prossima volta che state per buttare la scatola del cacao, la busta dello zucchero a velo o quella del lievito, vi consiglio di dare prima un’occhiata al retro.
E se mi incrociate tra gli scaffali di un supermercato a frugare follemente tra le amate buste PaneAngeli non preoccupatevi: sto solo cercando una nuova ricetta da proporvi 🙂

Fettine rustiche alle mele e amaretti

Fettine rustiche alle mele e amaretti

Ingredienti:

4/5 mele
150 gr di burro
200 gr di zucchero a velo
150 gr di farina
150 gr di amido di mais (o fecola di patate)
150 gr di amaretti
2 uova
scorza grattugiata di un limone
mezza bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
1/2 bicchiere di latte

Lavorare il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Aggiungere quindi le uova, il pizzico di sale e mescolare.
Aggiungere l’amido di mais e la farina unita con il lievito. Grattugiare la scorza del limone ed unirla al composto, unire 50 grammi di amaretti sbriciolati e mescolare.
Sbucciare le mele e tagliarle a fettine. Aggiungerle al composto e mescolare nuovamente.

Rivestire una teglia con della carta del forno. Versare il composto e livellarlo. Sbriciolare gli amaretti rimasti e ricoprire il tutto.

Forno: 180 gradi
Tempo: 20-25 minuti

Una volta raffreddato spolverare con zucchero a velo e tagliare a fettine.

 

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Autunno, il tempo delle mele

  1. Pingback: Happy Birthday to me | pastacrolla

  2. Pingback: Torta di mele fuori stagione | pastacrolla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...