Melting-pollo

Perchè non si pensi che non mi piacciono le contaminazioni culturali (che, anzi, la mia cucina è un melting-pot di ingredienti, sapori e ricette recuperate un po’ ovunque) ecco una ricetta che si può definire etnica, e più precisamente di origine araba. 

Forse l’aspetto non le rende giustizia, ma vi assicuro che il sapore è delizioso. Ovviamente da evitare se non vi piacciono i gusti leggermente (anche se non eccessivamente) agrodolci. 

Cosce di pollo alle pere caramellate

 


Ingredienti per 2 persone: 
2 cosce di pollo

1 cipolla
1 pera
1 cucchiaio di burro
cannella in polvere (la punta di un cucchiaino)
coriandolo in polvere (mezzo cucchiaino)
zenzero grattugiato (1 cucchiaino) 
2 cucchiai di miele
 
sale e pepe bianco

Sbucciare e tagliare la cipolla.
Fare soffriggere in una pentola con 2-3 cucchiai di olio fino a farla dorare leggermente.
Aggiungere il pollo e farlo rosolare leggermente.
Aggiungere alla casseruola la cannella, il coriandolo, lo zenzero, sale e pepe. 
Versare mezzo bicchiere di acqua e coprire la casseruola.
Cuocere per 30-40 minuti a fuoco lento. 

Sbucciare la pera, togliere il torsolo e tagliarla in 5-6 grossi spicchi. 
Sciogliere in una padella il burro, aggiungere il miele e le pere.
 
Cuocere, mescolando di tanto in tanto, affinchè le pere vengano ricoperte completamente di miele.
 
Aggiungere qiundi le pere caramellate alla pentola del pollo e lasciare cuocere ancora 5 minti.
 
Servire in tavola.

Annunci

Sigh.. l’influenza

Doppio sigh, se l’influenza è gastroenterica e allora come si fa a popolare un blog di ricette quando il tuo corpo si ribella anche all’odore di un tè caldo o del riso bollito?
Il segreto.. recuperare le ricette nel cassetto 🙂 
Questa l’avevo fatta in settimana e ma era ancora lì, in un angolino del mio hard disk.

E allora eccola qui

Petto di pollo croccante alla senape

Per 4 persone:
2 petti di pollo del peso complessivo di 600 gr
1 cucchiaio di senape di Digione
175 gr di pangrattato
1 mazzetto di erbe aromatiche tritate (prezzemolo, salvia, rosmarino)
olio, sale

Fare scaldare in una padella 2/3 cucchiai di olio e fare rosolare i petti di pollo da entrambe le parti
Quando saranno ben dorati, sgocciolarli e spalmarli con la senape.
Tagliare quindi i petti di pollo a listarelle, passarli nel pangrattato, e rosolarli nuovamente nell’olio rimasto per pochi minuti

A cottura ultimata, insaporire la carne con del sale e il trito di erbe aromatiche.