I colori dell’autunno: viola

Dopo l’arancio, ecco un altro colore autunnale che ravviva tante ricette di questo periodo.
É il colore del radicchio, ma anche delle barbabietole, delle cipolle di Tropea e dei fichi. É anche il colore di more e mirtilli ma questi appartengono ahimé ad un’altra – ben più solare – stagione 🙂

Questa ricetta, dal colore molto autunnale, è tratta da uno degli ultimi D di Repubblica  ed è il tipico piatto a cui mi sto dedicando in questo periodo pre-festivo. Leggero ma anche gustoso (che non possiamo mica andare avanti a bistecche ai ferri per prepararci alle feste..) e soprattutto originale. Io l’ho provato con una piccola variante: al posto della trevisana prevista dalla ricetta originale ho usato il radicchio di Treviso.

Fusilli integrali al pesto di radicchio

Fusilli integrali al pesto di radicchio

Ingredienti (per 4 persone):
320 gr di fusilli integrali
3 cespi di radicchio di Treviso
3 pomodori secchi
10 nocciole
1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
mezzo bicchiere di olio extravergine di oliva
timo
sale
pepe

Tagliare i cespi di radicchio in due per il lungo. Lavarli e disporli su una teglia rivestita di carta da forno. Irrorare con un filo di olio, salare e pepare. Infornare a 180° per circa 10 minuti. Sfornare e lasciare raffreddare.

Raccogliere nel bicchiere del frullatore il radicchio tagliato a pezzetti, le nocciole, i pomodori secchi, il timo e l’olio. Aggiungere un pizzico di sale e di pepe.
Frullare, quindi aggiungere il parmigiano grattugiato e frullare ancora fino ad ottenere una crema.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e condire con il pesto. Servire subito.

Annunci